quasi amici

 

Noi ragazzi del servizio civile abbiamo creato un sondaggio per sapere cosa ne pensate delle prestazioni che offriamo e su altro inerente al volontariato.

Per iniziare il sondaggio, clicca qui sotto:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScvl7t7YZ72pTkWnpUS7u9annM4XfZMRzatx31ijdGJbwKl8A/viewform

anigif enhanced buzz 32284 1432793905 22 

Dopo un anno i ragazzi di Osservando Gaeta 3 ed Asia 6 posso dire di aver fatto molto per il comune di Gaeta.

I volontari di Osservando hanno aiutato le varie associazioni incluse in Reti Solidali (Adra, Caritas, Croce Rossa, Ordine di Malta, Associazione Fronzuto...) ed hanno dato il loro prezioso apporto al settore sociale comunale. Inoltre hanno partecipato a vari eventi sparsi nella città e tenuti durante l'anno 2015/2016. Tra cui: Il Festival dei giovani, raccolta viveri e l'Alifestival.

I volontari di Asia 6 invece, sono stati impegnati, nell'anno corrente, durante le attività di assistenza scolastica, domiciliare e presso il centro diurno ASTROLABIO. Qui hanno messo a disposizione il loro supporto e le loro conoscenze sulle varie disabilità presenti sul territorio.

Le considerazioni finali da parte di tutto il gruppo sono d'accordo su vari punti. Tutti siamo consapevoli di non aver cambiato le vite delle persone in difficoltà o con problematiche, ma di aver regalato almeno un sorriso o migliorato anche solo temporaneamente le loro vite.

L'anno di Servizio Civile è servito a noi volontari come banco di prova per affrontare al meglio situazioni che forse prima non pensavamo esistessero, per conoscere e apprendere tutte quelle sfaccettature della Disabilità e Disagio che ci porteranno a vedere la vita con occhi diversi e del tutto nuovi.

Partendo da queste due parole abbiamo costruito e messo insieme, in base alle nostre conoscenze e formazioni, un piano di lavoro dove l'obbiettivo comune era quello di " AIUTARE" e "SOSTENERE".

Un traguardo importante di cui tutti ne andremo fieri.

  traguardo

 

Il servizio si svolgerà presso il consorzio Parsifal. I requisiti sono:

- Età: 18-28 anni (fino a 28 anni e 364 giorni)
- Cittadinanza: italiana, paese UE o non UE ma con regolare permesso di soggiorno
- Assenza di condanne, anche non definitive (con pena di reclusione)
- Non attualmente impiegati in progetti di servizio civile o nel bando IVO4ALL

Le domande devono necessariamente comprendere: Allegato 2, Allegato 3 e documento d'identità valido del dichiarante. Possono essere consegnate a mano, via raccomandata AR, via pec, e devono pervenire entro il 30 giugno alle ore 14.00.

 4107617590

Per gli allegati e la documentazione scaricare il seguente archivio rar.

 https://www.dropbox.com/s/f0l17j0qd7pfu7e/Bandoparsifal2016.rar?dl=0

Sottocategorie